La domenica dei SanMarchini 11 giugno

IVV Boschessa
Dominio sanmarchino. Cinquantasei presenti, Primo Gruppo!! Come noblesse esige.
Nonostante le numerose gare serali, all’appuntamento domenicale siamo i più numerosi. Forse perchè i grandi impegni sono sospesi per il caldo.

Old Dominion. Virginia. 100 Miglia.
Centosessanta tradotto in chilometri, con 4200 mt +. Sempre più in avanti nella sperimentazione, sia lavoro, sia corsa. Lei è
Eleonora Duregon, 27.16.00. Seconda Assoluta! L’esigenza insaziabile di spostare i propri limiti.
I bisogni naturali (fame, sete, ecc) si soddisfano con poco; basta mangiare e la fame passa.
I bisogni creati dalla mente invece non si esauriscono mai, sono famelici all’infinito, diventano vera e propria ingordigia. Questo è l’agonista. All’atleta Eleonora e al simbolo che rappresenta…
Alloro!

Maratona dell’Etna. Da 0 a 3000. La Verticale più bella d’Europa.
“La differenza fra l’impossibile ed il possibile sta nella determinazione di una persona”, lo slogan del volantino.
Nicola Settembrini, 5.14.20.
Salvatore Alesa, 5.51.17.

Maratona della Valle Intrasca. 35 km. 1634 mt +
Fabrizio Colombo e Antonio Calò, in combinata e nell’ordine salita e discesa:
concludono in 4.26.21.

5 Cortili, Turbigo. Serale.
Serale nel senso che è l’ora delle Stelle:
Serena Mattavelli è Prima donna Assoluta! e
Massimiliano Milani Secondo Assoluto!

Giro del Varesotto.
Un’occhiata ai nostri, dopo la penultima, nelle varie Categorie:
=Alberto Gianetti, terzo.
=Romano Raimondi, quarto.
=Roberto Mariani, sesto.
Ogniuno nella rispettiva Categoria, naturalmente.
Poi:
=Vincenzo Lepore, tredicesimo. Marco Contini, ventitreesimo.
=Luca Crespi, 28esimo, Ernesto Marin, 29esimo.
=Andrea Sillavati, ottavo. Roberto Ghisolfo, dodicesimo.
Maurizio Serpe, 23esimo.
=Alessio Martinelli, 17esimo.
=Giorgio Vago, 15esimo. Azelio Castagna, 17esimo.
=Piera Paola Mozzicato, terza.
=Sandra Novo, terza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *