La domenica dei San Marchini 18 Giugno

Magraid. Pordenone. 100 km in tre tappe (Km 20–55–25)
Antonio Calò, 9.43.41. Nono Assoluto!! E’ Antonio che ‘sta settimana stuzzica e alimenta l’orgoglio Sanmarchino. In una gara d’élite, dove il primo arrivato si chiama
Giorgio Calcaterra, essere nei primi dieci è impresa vera. L’Alloro è tutto suo!

Lago d’Orta Night Run. Km 16,500.
Massimo Lupo, 1.24.04.

Castano di notte.
Graziano Bottini, 18.36.
Roberto Ghisolfo, 18.41.
Alfredo Rosas, 19.06.
Serena Mattavelli, 19.39. Quinta!!
Nicola Schettini, 19.44.
Carlo Smeriglio, 19.52.
Vincenzo Lepore, 19.59.
Gianluigi Caldiroli, 20.17.
Maurizio Airaghi, 20.37.
Andrea Crespi, 21.17.
Ernesto Marin, 21.18.
Roberto Mariani, 21.33.
Sarah Ravanello, 23.06.
Daniele Simonazzi, 24.10.
Claudio Colombo, 27.00.
Carlo Lualdi, 27.05. Terzo di Categoria!!

In questo periodo di caldo africano, sono le serali a tenere banco.
Mentre lievita frenetica l’aspettativa delle
prossime due gare sociali, che raccolgono numerosissimi
sanmarchini, sempre più impregnati d’agonismo:
Varese e Busto Arsizio (Sacconago).

Stravizzola 

San Marco sugli scudi anche qua, ci presentiamo in massa e facciamo il pieno; con 30 iscritti, primo gruppo  e grande soddisfazione perchè il trofeo è dedicato alla Memoria di andrea Maschietto, fratello di Marco il gigante buono ormai presentissimo a tifare i SanMarchini in gara e tenere a freno il colonnello Marta iperattivo col suo gruppo pista  😀
Alfio Torre si piazza quinto assoluto nella competitiva, tra le donzelle terza Frasson Tiziana quarta Nervei Giovanna e quinta Nicodemo Maria

Prologo del week end intenso Venerdì sera 16 soci San Marco si sono presentati alla corsa in salita del Sacro Monte di Varese, da segnalare il quinto posto Assoluto di Cristina Guzzi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *