Classifiche Categorie Maschili

Categorie Maschili dopo la nona gara (CardaCrucca)

Nulla di nuovo per le prime cinque posizioni nella categoria M2, dove è sempre al comando Massimiliano Mainini, seguito da Diego RossiLuca PaternosterStefano Caccia, e Faust Ceraulo.

Ancora novità per quanto riguarda la categoria M3, dopo la gara di Tornavento. Diego Furia soffia il primo posto a Pietro Tuzzolino, in rimonta sia Salvatore Alesa che si posiziona al secondo posto, sia Stefano De Giorgi, ora terzo. Quarto posto per Roberto Danieli, mentre scivola al quinto posto Pietro Tuzzolino (presente a tutte le nove gare disputate), staccato di un solo punto da Roberto.

Nulla di cambiato nella categoria M4, dove resta al comando Augusto Schirosi (leader anche nella Classifica Assoluta Maschile), seguito da Marco Vatilli (impegnato anche nel Campionato Super Presente), e Gianni Colombo (a sei punti da Marco). Quarto posto per Gabriele Forasacco, e quinto posto per Alessandro Zaro. Marco e Gianni presenti a tutte le gare del GP sinora disputate.

Cambio al comando della categoria M5, dove Maurizio Serpe prende il posto di Filippo Carraro (presente a tutte le nove gare sinora disputate) ora secondo. Mantengono il terzo posto Massimo Bongini, il quarto posto Nicola Settembrini, e il quinto posto Vincenzo Lepore.

Nella categoria M6 è sempre al comando Curzio Mascarello, mentre alle sue spalle sale Luigi Gaiga, ora secondo, e scende Agostino Natale, ora terzo. Al quarto posto sale Roberto Gaiga, e al quinto posto scende Mario Alberto Caprioli. Curzio, Agostino e Mario sempre presenti alle gare del GP.

Cristallizzate le prime quattro posizioni nella categoria M7: primo posto per Carlo Rusconi, secondo posto per Luciano Rosso, terzo posto per Savilo Mantiero, quarto posto per Elio Giuseppe Cattaneo.

Immutate anche le prime quattro posizioni nella categoria M8, dove continua il dominio del Presidente Antonio Apolonio, seguito da Angelo Albizati (in lotta anche nel Campionato Super Presente). Al terzo posto resta saldo Carlo Lualdi (anche lui in lotta nel Campionato Super Presente), e al quarto posto Antonio Marino. Il Pres e Angelo sempre presenti alle gare del GP.