La Domenica dei SanMarchini 19 novembre

Mentre si affievoliscono gli echi della riuscitissima Maratonina Nostra,
con applausi e brindisi meritati, la truppa sanmarchina non ha requie.

Verona Marathon. Campionato Italiano Assoluti e Master.

Stefano Corno, 3.05.27. Personal Best!!
Da inchinarsi. Ben cinque minuti spietatamente rasi al suolo.
Fortissimo neo acquisto, ma già, a quanto pare, sanmarchinizzato in pieno.
Alloro!!
Maria Cristina Guzzi, 3.08.40. Quinta di Categoria!
Ripetizione: e’ il suo anno d’oro zecchino. Sempre gare ad alta densità.
Capace di svegliarsi di soprassalto di notte, saltare in auto e cogliere una maratona non prevista ed ottenere risultato eccellente.
Franco Magnati, 3.33.01.
Gaetano Covizzi, 3.56.55
Vincenzo Durante, 3.50.44. In omaggio alla San Marco per il
suo recente ingresso aveva promesso il Personale oggi.
Mancato di poco. Rimandato alla prossima.

Half Marathon Cangrande Verona.
Alessandro Zaro, 1.38.48. Il miglior risultato degli ultimi anni.
La sensazione sempre più confermata che sta riprendendosi il ruolo
più consono ai suoi mezzi.
Maddalena Spadotto, 1.47.12. Personal Best!!
Il miglioramento era nell’aria.
Lei lo indossa con noncuranza, ma si fa accompagnare da
Filippo Carraro, 1.47.13. Fatica ben remunerata. Che gli consente,
fra l’altro, di avvicinarsi al suo di Personale.
Giuseppe Sorrentino, 1.50.00. Personal Best!!
Oh oh…coglie bene, anche se di poco.
Elena Maria Lualdi, 1.53.28. Molto decisa, ma manca di poco
l’assalto al recentissimo P.B.
Massimo Salerno, 1.55.49.
Lucia Alicante, 2.01.00.
Daniela Novo, 2.02.19
Gabriele Colussi, 2.16.07. Solo come lepre.
Cristina Maria Galeazzi, 2.16.07. Debutto.
Sommando i suoi parametri, prossimamente migliorerà di molto.
Garantito.
Verona 10 km.
Pino Todisco, 1.06.52. Riemerge dopo lungo periodo di stasi.
Che il Balcone gli sia di buon augurio.


Maratonina Città di Crema
Massimiliano Milani, 1.11.51. Personal Best!! Decimo Assoluto!!
Primo di Categoria!!
La tendenza ancestrale di tastare e verificare strade e
intuizioni nuove, usando se medesimo come cavia, con
robotica determinazione, riuscendo tutte le volte a superarsi.
Ora l’interrogativo: quante probabilità ci sono che
riesca ancora a migliorarsi in Mezza?
L’unico in grado di risolvere è lui stesso,
forte del raro Master in Statistica.
Fabio Sperotto, 1.20.22. Sta arrivando l’inverno.
La Natura va in letargo. Fabio invece si sveglia e col freddo
ricomincia a scalare i tempi. Ed è già a buon punto, con oggi.
Ma le temperature più basse saranno a fine Gennaio,
ed è allora che aspettiamo il vero Fabio. E’ un impegno.
Andrea Stillavati, 1.23.18. Copia e incolla la mezza di
Gallarate, stessissimo tempo.
Bruno Venturini, 1.47.00.
Atene-Sparta-Atene. Philippides Run. 490 km.
Quattrocentonovanta km, sono numeri da rileggere
per sicurezza, tanto danno alla testa. Ma
Angelo Cislaghi da sabato mattina ci si sta provando,
non nuovo a simili imprese, le ultramaratone.
La Milano-Sanremo.
Le dieci maratone in dieci giorni.
Eccetera eccetera.
Per strada potrà rendere omaggio alla statua di Re Leonida.
 Aspettiamo con ansia che riesca a terminarla.

JFK Mariland. 50 miglia (80 km).
Eleonora Duregon, 10.41.00.
La nostra ricercatrice in America e ultrarunner,
che da’ notizia di se’ solo dopo queste immense prove.
Ha la malattia di Ulisse, composta da coraggio e curiosità di
scoprire e sperimentare il mondo, mettendo in gioco se stessa.

Ultr K Marathon. Salsomaggiore. 50 km
Fabrizio Bocchi, 4.45.46.

Alpin Cup. Sesto San Giovanni. Mezza.
Alfio Torre, 1.30.26.
Si fa accompagnare da nostra ex Valeria (seconda assoluta).
Giovanna Nervei, 1.42.20. Prima di Categoria!!
Emanuela Pariani, 1.52.31. Personal Best!! Quarta di Categoria!!
Perfettamente riuscita la trasferta di Manuela.
La preparazione assidua lo faceva prevedere.
Dania Bortolusso, 1.58.51.

Alpin Cup 10 km.
Mauro Barone, 41.29.
Marco Contini, 52.01.
Massimo Denna, 1.04.41.

Mezza di Caserta.
Francesco Jaderosa, 1.25.40. Primo di Categoria!!
Ovunque gareggi, è sempre primo nella categoria.

Mezzomerico Trail. 26 km.
Maurizio Naldi, 2.19.26.
Marco Turconi, 2.22.25.
Gian Mario Buonocore, 2 24 56.
Giuseppe Abadini, 2.31.53.

Valencia Marathon.
Sergio Orlandi , 3.07.36. tra lunghe passeggiate, mangiate di paella
giri turistici e divertimento
trova il tempo di correre una maratona
con tempi di tutto rigurdo, Sergio c’è!!

Valencia Half Marathon.
Artino Ulivetto, 1.45.03.
Con 5/km si può dire soddisfazione totale.

Non solo Cross. San Vittore Olona.10 km.
Curzio Mascarello, 39.27. Primo di Categoria!!

Gorlonga, IVV di turno, nonostante le numerose gare,
raccoglie molti (43) nostrani,
che alimentano il gruppo come di solito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *