La Domenica dei SanMarchini 14 luglio

La “Domenica dei SanMarchini”

Un breve resoconto di alcune gare – competitive e non – a cui hanno partecipato i SanMarchini durante la scorsa settimana!
Come sempre, l’invito è di segnalarci le manifestazioni a cui partecipate!!

 

IL GIR DAI TRI MÙNTAGNET
martedì 9 luglio – 9,5 km D+ 300 m – Coiromonte
Organizzata da Max Valsesia, papà del Trail del Motty, una corsa serale in montagna che ha visto la partecipazione di un gruppo di SanMarchini, non solo alla gara, ma anche (e soprattutto) al terzo tempo … Valeria Milani, Raffaella Nebuloni, Daniela Novo, Maddalena Spadotto, Luigi Mignoli, Alessandro Zaro, Ivan Frappolli, Beppe Sorrentino, Marco Clivio

CORSA DI SAN LEONE
mercoledì 10 luglio – 6,6 km – Samarate
Prima edizione di una serale velocissima, dominata fin dalla partenza da Augusto Schirosi che si aggiudica il primo posto sul podio.








CUR CUL GAL
venerdì 12 luglio – 5,5 km – Busto Arsizio
Manifestazione partecipatissima (oltre 300 atleti), organizzata da Free Runners Team e Pro Patria ARC, che ha visto ai nastri di partenza un nutrito gruppo di SanMarchini.
Ne citiamo alcuni, scusandoci in anticipo per le dimenticanze … Elena Lualdi, Barbara Carnaghi, Dania Bortolusso, Miriam Latella, Maddalena Spadotto, Raffaella Nebuloni, Laura Maffioli, Roberta Tosi, Daniela Novo (e Gordon), Gianni Colombo, Michele Abadini, Christian Tagliaferri, Roberto Pallaro, Andrea Genoni, Massimiliano Mainini, Giambattista Genoni, Pietro Tuzzolino, Paolo Oldani, Massimo Salerno, Roberto Mariani, Gabriele Colussi, … 
 E dulcis in fundoCristina Guzzi, che si è imposta nella classifica femminile, conquistando il primo posto.

 

 

BUT – BETTELMATT
sabato 13 luglio – Val Formazza

Le ultime abbondanti (e tardive) nevicate hanno costretto gli organizzatori a modificare i tre percorsi previsti per la BUT. I passaggi più spettacolari delle gare sono comunque rimasti, e altri se ne sono aggiunti.

Bettelmatt Race – 22 km e D+ 750 m
Sulla carta, la gara è stata portata a 17,5 km e D+ 880 m (meno km e più dislivello).
Cristina Guzzi 2.03.13, quarta assoluta nella classifica femminile
Luigi Mignoli 2.38.56
Raffaella Nebuloni 2.40.30
Marco Contini 2.58.21

 

Bettelmatt Sky Race – 35 km e D+ 1.940 m
Anche in questo caso, sulla carta, il percorso è stato accorciato e il dislivello aumentato: 32,2 km e D+ 2.665 m.
Alessandro Zaro 7.54.00

 

PONTE DI LEGNO SKY NIGHT
sabato 13 luglio – 12,3 km e D+ 640 m – Ponte di Legno
Questo il menù della serale di Ponte di Legno: 3 km in piano, 2 km salita su pista da sci, e 7,5 km di discesa nel bosco … il tutto alla luce della propria lampada frontale. Conquista il ventunesimo posto assoluto e il terzo di categoria il nostro Gabriele Forasacco, fermando il cronometro a 1.14.49.

 

 

 

UN ASSAGGIO DI TRAIL
domenica 14 luglio – 18 km e D+ 1.200 m – Omegna
Gara inserita nel circuito Challange Cusio 2019, a dispetto del nome (un assaggio) si è rilevata un trail di tutto rispetto.
Filippo Carraro 2.51.20
Maddalena Spadotto 3.28.42