La Domenica dei SanMarchini 24 febbraio

La “Domenica dei SanMarchini” raccontata da Antonio Erre
(erre.antonio@libero.it)

TRAIL DEL BOZZ  25KM. ARSAGO SEPRIO.
Gruppo consistente, sulle due impegnative misure, sotto le insegne di Marco Clivio.
Laura Maffioli, 2.29.43. Terza di Categoria!! Diciottesima Assoluta! Impone con sicurezza la sua personalità, i suoi attributi, oserei dire. Era forse Caravaggio che nella sua misoginìa diceva che le donne sono solo uomini senza palle….beh Laura gli dimostra il contrario.
Raffaella Nebuloni, 2.42.01.
Barbara Carnaghi, 3.08.02.
Andrea Valadè, 2.22.47.
Luigi Mignoli, 2.35.06.
Giuseppe Abadini, 2.35.56.
Giancarlo Canini, 2.49.50
Gaetano Covizzi, 2.55.46.

FONTEGNO 20 KM. CIREGGIO DI OMEGNA.
Giuseppe Sorrentino 3.02.33
Maddalena Spadotto 3.02.34  
Filippo Carraro 3.02.36 
in una manciata di secondi  un arrivo in triplo.

TRAIL DEL BOZZ  12KM. ARSAGO SEPRIO.
Trail “Corto”, non competitivo, ma battuto da tanti nostri, un po’ sull’agonismo o per sgranchirsi, un po’ per gioco e compagnia. E visto che mi piacciono gli arrivi in duplex, nella 12 KM  noto anche l’arrivo di Miriam Latella e Gabriele Colussi.

Ma anche Elena e Giovanna.

Daniela e Maria. E tutti gli altri, ovvio

MEZZA MARATONA DI TRECATE.
Massimiliano Andrea Milani, 1.11.59. Quarto Assoluto!! Il campionissimo si fionda su Trecate, senza preavviso, come solo lui suole. Si avvicina rasente al suo Personale, ribadendo che non affronta certo a cuor leggero una gara, ma scende sempre cosciente di avere le note giuste per fare bene/benissimo.Come volevasi dimostrare. Eh si! si parla quasi di risultanti matematiche, nel suo caso. Chissà nel suo Blog che “recensione” stenderà?

Marco Consolaro, 1.19.46. Secondo di Categoria!! Tredicesimo Assoluto! Bene, sotto l’uno e venti è rassicurante.
Roberto Ghisolfo, 1.22.46. Terzo di Categoria!! E 22esimo Assoluto.
Salvatore Alesa, 1.28.55. Epperò, se alla quantità sfrenata di gare corse aggiungiamo anche la qualità, come oggi, allora Salva si promuove senza tentennamenti come stella di prima grandezza.
Marco de Vincenzi, 1.30.01. Esordio!!

Andrea Crespi, 1.32.04. Personal Best!! Ottimo, con due minuti raschiati via.

Maria Cristina Guzzi, 1.41.48. Seconda di Categoria!! Nonostante fosse frenata dal compito di Pacer. Alcuni verbi nell’agenda operativa del Pacer: spronare, spingere, aiutare, soccorrere. Ecco, è proprio quest’ultimo che ha trattenuto Cri, soccorrere un runners che la seguiva e che è caduto rovinosamente, lussandosi una spalla. Finchè non è sopraggiunta l’ambulanza, ha ritardato quasi sette minuti sulla tabella di marcia.
Alessandro Mescia, 1.42.14. Time non eccelso, per lui, ma continuità sostenuta nel tempo.
Luca Maria Crespi, 1.43.16.
Giovanni Maria Dallagiovanna, 1.48.25. Personal Best!! Attenzione, miglioramenti in corso! Eh già, questa è solo una tappa. Alla prossima.
Paola Zaroli, 1.57.38. Esordio.
Allessandra Gatti, 2.05.29.

CAMPIONATI ITALIANI INDOOR MASTER. ANCONA.
Fabio Morelli. E chi se no?? Il nostro marchio sui livelli nazionali.


Nei 400 vince la sua Batteria Eliminatoria, con 57.16 (Personale!!) e conclude Decimo Assoluto!
Nei 200 è Terzo in Batteria  e finisce con 25.90 (Personale!!)

WINTER TRAIL DEL TIMORASSO. 30KM CON 900 +. CARBONARA SCRIVIA.
Stefano Ruzza, 2.07.12. Primo Assoluto!!!
Cosa si può aggiungere? Stefano, aggiungi tu…al tuo già fitto bosco un Alloro!!

IVV CAMMINATA VEDANESE. VEDANO OLONA.
Una ventina più sciolti qui a Vedano, sotto le briglie di Sergio Orlandi. Neanche pochi, considerata la varietà di gare sparse in giro. A ben guardare   parecchi runners stanno riavendosi dalle mille magagne che la corsa ti riserva. Chi risente ancora gli scricchiolii alle ginocchia, chi la schiena, chi i tendini e chi anche le analisi del sangue in disordine. E chi lamenta le erosioni dell’età. Fa eccezione e invidia Bruno Boeri, che innocente innocente accusa un leggero affanno quando allunga. Per carità, dice, le gambe girano benissimo, lui che viaggia nel viale degli ottantuno. Beneaugurante per tutti i SanMarchini!

CROSS PER TUTTI. CINISELLO BALSAMO.
Emanuele Forte, 22.49.70. Quinto Assoluto!! Terzo di Categoria!! In questa che ormai è la sua corsia preferenziale, Emmanuele va fortissimo. In attesa dell’ultima tappa, quando si avrà la classifica definitiva.

VERDI MARATHON. SALSOMAGGIORE.
Massimiliano Martignoni, 3.10.55. Ormai affetto da “verdite” acuta non ne manca una. Presente tutti gli anni. E tre e dieci è ottimo. Si vede che le note trionfali dell’Aida, sparate dalle trombe lungo il percorso, galvanizzano Massimiliano, lo fanno volare.

CORSA DEL PRINCIPE. SALSOMAGGIORE. 30 KM.
Sergio Ferraro, 2.47.57.