La Domenica dei SanMarchini 18 Settembre

Settembre. La San Marco si scuote il torpore estivo e riprende a timbrare
le mille gare per ogni dove.
Sotto l’incanto della duchessa Maria Cristina Guzzi, che ormai
va a premio con sistematicità statistica.
Lei vendemmia su diverse vigne. Intanto è
Campionessa Italiana della categoria MF 45 sui 50 km.
E ai 
30 km della Duchessa (!), a Parma, con 2.16.05 è
Prima di Categoria e Terza Assoluta!!
Non basta.
25 km del Salomon Running, Milano è
Prima di Categoria (decisamente una ovvietà) e Quarta Assoluta!!
Quale miglior auspicio per tutti i sanmarchini all’inizio
della stagione autunnale, cioè delle gare più impegnative?
Alloro pieno!

Salomon Running, 25 km, Milano.
Se abitate al 23esimo piano e non vi funziona l’ascensore,
questa è la gara per voi. Infatti, inserita lungo il percorso,
è prevista l’ascesa e la discesa per tutti i…(fate voi il conto)
gradini dei ventitrè piani della Torre Allianz.
Diego Furia, 1.54.32
Eros Grandini, 1.54.45
Antonio Calò, 1.57.18
Maria Cristina Guzzi, 1.59.42. Prima di Categoria e Quarta Assoluta.
Leggera, risoluta e decisa a nobilitare la divisa sanmarchina.
Luciano Rosso, 2.01.27. Quinto di Categoria!!
Maurizio Naldi, 2.21.32
Stefano de Giorgi, 2.22.12
Maurizio Carlo Airaghi, 2.24.13
Nicola Schettini, 2.24.14
Pietro Tuzzolino, 2.28.38
Marco Vatilli, 2.52.28
Paolo Oldani, 2.54.51
La Salomon si completa con i percorsi da 15 km e da 9 km.

Mezza di Monza
Fabio Riccio Graziano, 1.38.05
Marco Turconi, 1.38.52
Francesco Magnati, 1.44.11
Marco Contini, 1.53.25. Personal Best!! A quanto pare è già tempo
di risultati. Almeno per Marco.
Giuseppe Pittalà, 1.57.56. Secondo di Categoria!!

Maratona Alzheimer. Cesenatico.
Monica Pilla, 3.07.31. Prima donna Assoluta!!
E va da se’, Prima di Cat. Ogni sua volta è adrenalina pura, non delude mai.
Con questa vittoria si è aggiudicata l’iscrizione (costosa iscrizione, direi)
alla maratona di New York del 2018.
Gli ambasciatori più di peso si dicono ambasciatrici.
Gaetano Covizzi, 3.59.01.

Kuota Triathlon Olimpico. Peschiera del Garda.
Serena Mattavelli, 2.21.39. Prima di Categoria!! (Su 16)
E Ottava Assoluta!! Risponde forte alle campane della Cri.
Riassumendo: un chilometro e mezzo a nuoto, poi quaranta km in bici
E per dessert dieci chilometri nella sua specialità, la corsa.
Una cosa le manca: la scalata del Karakorum.
E che dire? Con donne simili c’è da essere orgogliosi di essere sanmarchini

StraSaronno. 10 km.
Carlo Rusconi, 44.00. Semplice…solo per condurre in porto
Giovanna Nervei, 44.00. La quale attraversa l’estate indenne da cali fisici.

Via Pacis Half Marathon. Roma.

Partenza ed arrivo in Piazza San Pietro.
Salvatore Alesa, 1.44.58. se si parla di Roma, spunta invariabilmente
Salvatore. Tranquillo e spirituale.

Corsa dei Mulini. Sondrio. 13 km 550 mt +. Serale
Laura Silvestrini, 1.40.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *