La domenica dei SanMarchini 3 settembre

Dopo le ferie riprendono tutte le attività, riapre la sede, torna il campionato sociale e puntuale come sempre ritorna la Domenica dei SanMarchini, andiamo a vedere cosa è successo lo scorso fine settimana


(clicca sulla foto per ingrandire)

StraBinago. Gara Sociale. 6.7 km
Si riprende col lavoro. Si torna a gareggiare sul serio.
Marco Consolaro, 20.37.
Massimo Bongini, 22.54.
Diego Furia, 23.29.
Francesco Jaderosa, 24.16. Del divieto rubricato nei suoi documenti
alla voce “Data di nascita”, lui se ne infischia e continua
ad insidiare i tempi dei quarantenni.
Antonio Calò, 24.40.
Luca Greggio, 25.01. Raffinato.
Andrea Stillavati, 25.03. Dategli poco più di cinquanta minuti e vi confeziona due giri.
Eros Grandini, 25.14.
Gabriele Forasacco, 25.20.
Serena Mattavelli, 25.25. Prima Assoluta!!
C’è forse un modo più convincente per iniziare la stagione?
Lei lo fa con veemenza, le campane a martello.
Il suo è un gong fortissimo, di quelli che rieccheggiano di valle in valle.
La conferma confortante che lei c’è…che la San Marco c’è!
Alloro, ovvio.
Marta Lualdi, 25.56. Seconda Assoluta!!
La signora dei Pistard ci tiene a contribuire al trionfo Sanmarchino Femminile. La sua classe glielo consente.
Luciano Rosso, 26.16. L’abitudine a stupire, sul filo di Franceso Jader.
Luigi Gaiga, 26.40.
Maurizio Serpe, 27.11.
Roberto Danieli, 27,56.
Roberto Gaiga, 28.25.
Tiziana Frasson, 28.30. Si prende il Sesto posto assoluto. Bella e decisa.
Agostino Natale, 28.35.
Andrea Ortelli, 28.54. Volto nuovo.
Samantha Giani, 29.31. Ottava Assoluta.
Artino Olivetto, 29.32.
Pietro Tuzzolino, 29.47.
Mario Caprioli, 29.56.
Giovanna Nervei, 29.56. Il suo gruppo (lo dicono i tempi e la foto),
lo guida lei.


(clicca sulla foto per Ingrandire)
Marco Vatilli, 29.58.
Filippo Carraro, 29.58. Fare comunella ha più valore aggiunto.
Antonio Apolonio, 30.26. Sulla classifica ufficiale sta in prima pagina.
Merito alfabetico. Ma non è male anche come recupero atletico vero.
Giuseppe Pittalà, 31.00.
Maddalena Spadotto, 31.11. Miss elegance paga un po’ la salitona finale.
Christian Colombo, 31.11.
Giuseppe Sorrentino, 31.17.
Mi chiedo come sia la corsa vista dall’alto.
Elio Cattaneo, 31.21.
Gianni Colombo, 31.25.
De Benedetto Luigi 31.34.
Barbara Carnaghi, 31.36. A vederla hai sempre l’impressione che
Corra così, per scherzo, senza dar fondo alle sue capacità.
Il tempo invece certifica un impegno notevole.
Davide Osnato, 32.18.
Rosa Milena, 33.17.
Rossano Bulla, 33.49.
Sandra Novo, 34.25.
Carlo Lualdi, 34.34.
Barbara Ceresa, 35.46.
Ornella Denaro, 37.00
Ylenia Erre, 37.22.
Sonia Novo, 1.05.57.
E poi anche l’entourage sanmarchina, mogli o figli dei nostri:
Antonella De Bernardi, 1.00.50. Il super marito Andrea le insegna,
superandola al doppio giro.
Elisabetta Cattaneo, 1.02.43. Per ora sorpassa la zia Sonia,
e si ripropone di farlo anche con papà e mamma. Prossimamente.

Sgamelaa della Val Vigezzo. 25 km.
Diego Furia, 2.01.39.
Antonio Calò, 2.05.44.
Monica Pilla, 2.07.40. Seconda Assoluta!!
Peccato non rivederla a Binago, ad onorare la Sociale. Le vacanze
Sembra non abbiano intaccato la sua splendida forma.
Gianbattista Genoni, 2.18.39.
Maurizio Serpe, 2.27.38. Maurizio, come pure diversi altri, presente anche a Binago.
Gaetano Covizzi, 2.29.32.
Fabio Sperotto, 2.29.33.
Giuseppe Pittalà, 2.38.36. Il suo “presente” ad ogni appello.
Artino Olivetto, 2.46.55.
Pietro Tuzzolino, 2.49.07
Marco Vatilli, 2.57.23.
Daniela Novo, 3.09.24.

Trail del Circeo. 11 km. Dislivello? 0%, come da volantino.
Salvatore Alesa, 1.01.44. Il tragitto merita che lo si ammiri, senza tempo.

La Mezza dell’Acqua. Ponte in Valtellina.
Se la canicola vi opprime, qui si corre a quota 1000 s.l.del m.
Corsa al fresco e molto suggestiva che meriterebbe un convoglio sanmarchino in gita, per la prossima volta.

Laura Silvestrini, 1.50.56.

Azzurra Happy Run. Garbagnate. Due giri da 5 km.
Emanuele Forte, 38.55. Quinto di Categoria!

 

2 Comments Add yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *