La Domenica dei SanMarchini 14 maggio

La San Marco.
Nel suo nome, fra gli iscritti, si creano continuamente gruppi e aggregazioni, simpatie e amicizie. In ogni gara il richiamo ineludibile sono i colori della divisa. Il laboratorio del Colonnello raggruppa quasi in pianta stabile una larghissima squadra di assatanati della Pista.
Decisi a migliorare i propri rendimenti in corsa, affidano i destini nelle salde mani di Marta, con risultati concreti. Basta confrontare i tempi di ciascun atleta, prima e dopo la cura-Colonnello.
Spettacolo anche assistere agli allenamenti programmati e inflessibili ogni martedì sera.
Gli ordini sono Vangelo puro, seguìto senza tentennamenti da ognuno, sia che si chiami
Marco ( Consolaro), oppure Giovanni (Mezzanzanica), o anche Luca (Paternoster).
Per il compleanno del comandante, l’Augurio dei marines è:

Mezza Maratona di Como.
Diego Furia, 1.25.37. L’avvio veloce degli auguri.
Luciano Rosso, 1.36.39. Secondo di Categoria!! Ogni occasione è buona per il podio.
Stefano de Giorgi, 1.39.29. Urca, per poco l’impresa.
Fabio Graziano Riccio, 1.42.22.
Roberto Danieli, 1.42.29. Allunga molto bene Roberto. Soddisfatto.
Pietro Tuzzolino, 1.47.54. Ma solo perché Pacer personale di..
Tiziana Frasson, 1.47.54. Nuova e subito Seconda di Categoria!!
Filippo Carraro, 1.48.51.  Tempo da allunghi in pista.
Maddalena Spadotto, 1.48.51. Terza di Categoria!! Ma sfiora anche il Personale. Pista nelle gambe.
Laura Silvia Conte, 1.49.01. Quarta di Categoria!! Anche Laura in zona Best. E si che Como è piuttosto difficile, non è certo da record.
Elena Maria Lualdi, 1.55.19. Personal Best!! Anche Sesta di Categoria. Spreme, Elena, tutto l’orgoglio e le chances inoculatele dalle fatiche del martedì in pista. Alloro!
Christian Colombo, 1.55.09. Può di più.
Marco Vatilli, 1.55.45. Faticare in compagnia ed amicizia.
Per esempio con
Paolo Oldani, 1.55.45.
Lucia Alicante, 1.56.36 Se allungava poco più, toccava il Personale.  Considerando le difficoltà di Como, praticamente lo equivale.
Giuseppe Sorrentino, 1.57.03. Mi aspetto il vero Giuseppe alle prossime. I risultati delle ripetute del Colonnello  dovranno pur vedersi. Il fisico c’è.
Milena Rosa, 1.57.57. Prima di Categoria!!! Non ha rivali. Frase già detta e ridetta.
Ma è colpa sua che vince e rivince.
Renato Galli, 1.58.57.  Costanza è il mio nome.
Massimo Salerno, 2.02.37. Così così. In casa però si festeggia, eccome.
Gabriele Colussi, 2.04.32. Ma si è già affidato alle cure del martedì.
Miriam Antonia Latella, 2.12.03. Ancora fresca di esordio, le piste faranno il resto,
le gambe ci sono.
Catia Lepri, 2.29.41. Non al meglio fisicamente. Sarebbe da premio per il coraggio di buttarsi nonostante.

Naviglio Night Run. Bernate. 5 km.
Stefano Corno, 22.09. Primo Di Categoria!! Chi riesce a salire a premio, parla chiaro!

Red Buccella Run. Vigevano. 10 km
Salvatore Alesa, 40.10.
Giuseppe Misiano, 46.27.

3.00 mt in Pista. Casorate Sempione. 
Roberto Pallaro, 10.07. Secondo Assoluto!! Dove il primo si chiama Marco Brambilla (09.25).
Andrea Genoni, 10.19. Sesto Assoluto!!

Trail Galliate. 18,700 km.
Monica Pilla
maramaldeggia: Prima Donna Assoluta e…”Quarto Uomo Assoluto”.
Spalleggiata da Dana Bortolusso, Ivano Lucchini e Daniele Simonazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *